Angel Oak: il tempo raccontato da una quercia

20 metri di altezza, 8,5 m di circoferenza e 1600m² coperti dalla sua ombra. Angel Oak è la storia di come un albero è capace di diventare un mito da venerare.

Angel oak

Siamo a Charleston in South Carolina, Stati Uniti. Angel Oak è una quercia che racchiude nel silenzio quasi 1500 anni.  La zona intorno a lei nel 1991 è diventata un parco per iniziativa degli abitanti della citta con l’intento di proteggerla e valorizzarla. Il suo nome deriva da un’antica leggenda di fantasmi di ex schiavi che apparirebbero come angeli danzando nella notte intorno all’albero.

Chissà cosa ne pensa lei, custode discreta di segreti, che in un tempo indefinito avrà visto passare sotto i suoi rami guerre, amanti abbracciati tra foglie e sole e storie come quelle di chi ha cercato di lavorare la sua terra. A noi ci resta solo il rumore del vento e la contemplazione di questo spettacolo della natura. La meraviglia esiste per chi è capace di ascoltare e osservare.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...